ECOBORGO GANGI – 3/5 Ottobre

Ecoborgo Gangi”. Il Borgo dei Borghi diventa anche “Eco-Borgo”, e punta tutto su ecologia, energia pulita, ambiente, riciclo e ritorno ad una vita sana. Stand con esposizione e vendita di prodotti a Km 0 e tanto altro ancora. La maifestazione è in programma nel Comune madonita il 3, 4 e 5 ottobre prossimo, sono previsti incontri, mercatini, arte del riciclo, alimenti a Km 0, biologico, racconti, video, tutto il mondo green nel borgo più bello d’Italia.

Gangi, uno dei borghi più belli d’Italia, sorge in una zona di montagna interna, posta a 1.050 metri sopra il livello del mare. La storia ci indica, attraverso i documenti, che nel 1195 Gangi, già allora sul monte Marone, appartiene alla contea di Geraci.

Nel Settecento a Gangi sorgono numerose Accademie di letterati, tra le quali quella degli Industriosi, e si costruiscono alcuni palazzi nobiliari, fra i quali Palazzo Bongiorno, Palazzo Sgadari, sede del Museo Civico, Palazzo Mocciaro che segneranno nell’Ottocento il tessuto urbano della cittadina madonita quale espressione dell’ultima nobiltà terriera. Da visitare: la Chiesa Madre San Nicolò di Bari, con relativa cripta dei preti morti, oggi collegata con l’imponente Torre detta dei Ventimiglia che, con le sue arcate, fa da vestibolo all’ingresso principale dell’edificio; il Santuario dello Spirito Santo, la Chiesa di San Paolo (XV sec.), la Torre Saracena, posta ai margini della vasta area verde di pertinenza del Convento dei Cappuccini, la Chiesa della Badia e quella della Madonna della Catena, dove si trova un splendida statua marmorea del Gagini e la tomba dello Zoppo di Gangi.

Senza i Cookie non potresti utilizzare parte del nostro sito.
Utilizziamo i cookie necessari per il funzionamento del nostro sito Web e per migliorare le prestazioni funzionali.
Potresti visualizzare annunci pubblicitari interni, questi usano i cookie, ma non per la personalizzazione.
Abbiamo bisogno del tuo consenso per utilizzare i nostri cookie e per fornire funzionalità di social media e altri servizi di terze parti che utilizzano i cookie. Privacy Policy