Partinico
  • La città più vicina

Partinico

Sin da epoca preistorica, la piana di Partinico è stata frequentata dall'uomo, come dimostrano i numerosi strumenti litici rinvenuti in diverse località e conservati nel Museo Civico di Partinico. In epoca protostorica invece (XIII-X sec.a.C.) la piana ha visto fiorire un regno sicano, con le città di Inico (Calatubo), Camico (Monte Bonifato), Crastos (Monte Palamita), Iccara (Monte D'Oro). Le due città di Inico e Camico vengono ripetutamente menzionate dalle fonti storiche come appartenenti alla dominazione agrigentina, fino alla conquista romana (III-IV sec. a.C.) che determinò, oltre alla loro scomparsa, la formazione del nuovo nome "Parthenicum".

Natale 2017 Città Ciullo D’Alcamo – 8 dicembre/7 gennaio 2018 Alcamo

Natale in centro 8 dicembre 2017-7 Gennaio 2018. Musica, artisti di strada, arte, artigianato, prodotti tipici, folclore, spettacoli. Mercatini di Natale dal 9 dicembre fino al 7 gennaio lungo il Corso VI Aprile (Area pedonale)
Natale al Parco Presepe vivente presso il Parco Urbano San Francesco dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018
Alcamo è un comune della provincia di Trapani, situato al centro del Golfo di Castellammare, a 258 metri s.l.m. Il nome del paese d’etimologia incerta secondo diversi studiosi potrebbe derivare dall’arabo Alquam, terra fangosa, secondo altri da Manzil Alqamah, (Alqamah nome velenosissimo, Manzil – casale stazione). Fu fondata dagli Arabi nel 972 circa. Chiese, palazzi e il trecentesco Castello arricchiscono il centro urbano. LaChiesa di San Tommaso (prima metà sec. XV) èun piccolo gioiello goticocatalano, mentre l’austera torre De Ballis (sec. XV) si fregia di un’elegante cornicione. La chiesa Madre si impone con il solenne assetto basilicale (sec. XVII). Interessanti le chiese barocche dei Santi Cosma e Damiano, di Sant’Oliva, dei Santi Paolo e Bartolomeo e del Collegio dei Gesuiti.
Per maggiori informazioni e programma completo