Partinico
  • La città più vicina

Partinico

Sin da epoca preistorica, la piana di Partinico è stata frequentata dall'uomo, come dimostrano i numerosi strumenti litici rinvenuti in diverse località e conservati nel Museo Civico di Partinico. In epoca protostorica invece (XIII-X sec.a.C.) la piana ha visto fiorire un regno sicano, con le città di Inico (Calatubo), Camico (Monte Bonifato), Crastos (Monte Palamita), Iccara (Monte D'Oro). Le due città di Inico e Camico vengono ripetutamente menzionate dalle fonti storiche come appartenenti alla dominazione agrigentina, fino alla conquista romana (III-IV sec. a.C.) che determinò, oltre alla loro scomparsa, la formazione del nuovo nome "Parthenicum".

Gusto Mare Nero a Donnalucata – 09 / 11 marzo – Scicli (RG)

In primavera il porticciolo di Donnalucata, frazione del comune di Scicli, ospiterà una tra le sagre più importanti del Ragusano. Gusto Mare Nero, raccoglie l’eredità della storica Sagra della Seppia, e propone una gustosa manifestazione con molte novità.
Gusto Mare Nero di solito è legata alla Cavalcata di San Giuseppe di Donnalucata. Stands enogastronomici e laboratori del gusto,
Donnalucata è una delle frazioni marinare del comune di Scicli da cui dista circa 8 km. Il bel borgo affacciato sul mare è la Marinella del Commissario Montalbano, qui infatti vengono girate molte scene dellla serie tv.
Secondo un’antica leggenga religiosa, nel 1091, il conte Ruggero d’Altavilla sconfisse i saraceni grazie all’intervento della Madonna delle Milizie, e in tale luogo fu costruito un santuario. Attorno al santuario e ad una torre costiera si sviluppa nei secoli il borgo. La costa è caratterizzata da ampie spiagge di fine sabbia dorata, che in estate diventano meta di vacanzieri.
Le attività principali del borgo sono la pesca ed il turismo, oltre all’agricoltura in serra con la produzione di primizie orticole e fiori